Buona Festa del Lavoro a tutti gli infermieri!

Anche per quest’anno  possiamo dimostrare a tutti i cittadini che, al di là degli scandali e malcostumi, carenze e guerre interne, la sanità è ancora un servizio essenziale, efficace e funzionale e sempre lo sarà. E se questo è vero, in parte lo dobbiamo a chi nonostante sia il Primo Maggio, Festa del Lavoro, si trova nei reparti e nei servizi ospedalieri a svolgere il proprio ruolo: infermieri, medici e personale di supporto.

Approfittiamo di questa festa per pensare alla natura del nostro lavoro. Alle battaglie e le sfide da portare ancora avanti. Per questo motivo vi consigliamo i nostri post più importanti sul tema della qualità del lavoro!

Consigli per affrontare il turno di notte

Saper affrontare il turno di notte è essenziale per il proprio benessere, scopriamo cosa fare.

Consigli per affrontare il turno di notte e riprendersi bene dopo.

 

Infermiere e doppio lavoro: quando è consentito e cosa si rischia

Come farsi autorizzare un secondo lavoro dalla propria azienda.

Infermiere e doppio lavoro: quando è consentito e cosa si rischia

Il lavoro dell’infermiere nel futuro

Nel dibattito sul futuro del lavoro dell’infermiere qualcuno sta pensando a come sarà il mondo nei prossimi 50 anni?

Il lavoro dell’infermiere nel futuro secondo sociologi esperti

 

Quello dell’infermiere è un lavoro emozionale

Iniziamo con il comprendere cosa sia un lavoro emozionale; questo presenta quattro significati principali…

Quello dell’infermiere è un lavoro emozionale

 

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i nostri lettori per il prezioso supporto dimostratoci durante questo nostro primo anno insieme. Buona festa dei Lavoratori, la Redazione.

 

Condividi

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO