Concorsi e mobilità al Sud: Palermo, Catanzaro e Crotone

previste migliaia di domande e candidati al concorso

Per i colleghi del Sud pubblichiamo le ultime novità di interesse regionale per la Sicilia e la Calabria.

ASP Palermo 6, incarico determinato n.43 posti.

Avviso per il conferimento di incarichi a tempo determinato di Collaboratore Professionale Sanitario (Ctg D) : Infermiere.

Questa Azienda deve procedere al conferimento di n. 43 incarichi a tempo determinato (fino al 30/06/2018) di Collaboratore Professionale Sanitario (Ctg D): Infermiere presso varie sedi ospedaliere e territoriali.

I candidati interessati, collocati nella graduatoria di Collaboratore Professionale Sanitario: Infermiere dell’AOUP “Paolo Giaccone” di Palermo , approvata con deliberazione n. 346 del 28/04/2016, allegata al presente avviso, dovranno dare la propria disponibilità immediata per l’accettazione dell’incarico entro 7 gg. dalla pubblicazione del presente avviso inoltrando la relativa istanza, esclusivamente come da modello Allegato “ 1”, all’indirizzo di posta certificata ( concorsi@pec.asppalermo.org) o di posta elettronica: mobilita@asppalermo.org o a mezzo Fax- 0917033951.

L’incarico sarà conferito nel rispetto dell’ordine di priorità della graduatoria. La durata dell’incarico è fino 30/06/2018, fatta salva l’eventuale proroga disposta dall’Assessorato Regionale della Salute, significando che lo stesso potrà cessare anche prima di detta durata per assegnazione di personale a qualsiasi titolo ovvero per particolari esigenze dell’Azienda senza che gli interessati possano vantare alcun diritto o pretesa. Non sono ammesse disponibilità differite.

Studia per i concorsi:

I test dei concorsi per infermiere

I test dei concorsi per infermiere

Ivano Cervella, 2015, Maggioli Editore

L'edizione 2015 dei test dei concorsi per infermiere costituisce uno strumento utile per quanti si apprestano a sostenere un concorso pubblico per infermiere e desiderano una preparazione adeguata ai fini delle prove da affrontare. I 3.130 quiz a risposta multipla, infatti, sono il frutto...



Asp Crotone, mobilità volontaria n.10 posti

Scadenza 05-04-2018

Avviso Pubblico di mobilità volontaria Regionale e Interregionale per titoli e colloquio per copertura a tempo indeterminato di n. 10 posti  di C.P.S. Infermiere – Categoria D

Requisiti di ammissione:

  • Essere dipendente con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e a tempo pieno, di Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Nazionale;
  • Essere inquadrato nel profilo professionale di C.P.S. Infermiere – Categoria “D”;
  • Avere superato il relativo periodo di prova, previsto dalla vigente normativa contrattuale, nel profilo professionale oggetto del bando;
  • Essere in possesso dell’idoneità fisica al profilo da ricoprire;
  • Non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;
  • Non aver subito sanzioni disciplinari, superiori al rimprovero verbale, nel biennio anteriore alla data di pubblicazione del presente avviso e non avere in corso procedimenti disciplinari.

 

 

AO “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro, 18 posti tempo indeterminato

Scadenza 05-04-2018

In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. del è indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato e tempo pieno, di 18 posti di Collaboratore Professionale Sanitario – Infermiere – Categoria D, livello iniziale – ruolo sanitario.

Requisiti specifici di ammissione:

  • Laurea in Infermieristica appartenente alla classe SNTI (professioni sanitarie Infermieristiche) ovvero Diploma Universitario di Infermiere conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del d.lgs. 502/1992 e s.m.i., ovvero Diplomi conseguiti in base al precedente ordinamento e riconosciuti equipollenti – ai sensi delle vigenti disposizioni del D.M.S. 27.02.2000 e s.m.i. – al Diploma Universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici. Il titolo di studio conseguito all’estero deve aver ottenuto, entro la data di scadenza del termine ultimo per la presentazione delle domande di Partecipazione al presente concorso, il riconoscimento do equipollenza al titolo italiano rilasciato dalle competenti autorità;
  • Iscrizione all’Albo Professionale degli Infermieri, l’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei paesi membri dell’Unione Europea consente la partecipazione al concorso fermo restando l’obbligo di iscriversi all’Albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.
    Il concorso si articolerà in una prova scritta, una prova pratica ed una prova orale (con eventuale preselezione).
  • Cittadinanza italiana o di stato membro dell’Unione Europea; oppure cittadinanza extracomunitaria, nei limiti di cui all’art. 38 del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.;

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO