Licenziamento disciplinare per sottrazione di beni aziendali. Sanzione sproporzionata

Riceviamo e pubblichiamo una nota AADI del Dott. Carlo Pisaniello al Commento a Cassazione; Sez. Lavoro 10838, del 4 maggio 2017 sul caso di Licenziamento...

Ddl Lorenzin: ecco tutte le novità in attesa del passaggio definitivo...

Il ddl Lorenzin licenziato alla Commissione Affari Sociali della Camera, si appresta ad approdare in Aula il 9 Ottobre. Tante le novità apportate dal...

Responsabilità penali nell’uso della Contenzione meccanica

La contenzione meccanica, ecco i tratti di una materia dalle mille e più implicazioni di carattere giuridico. Quadro normativo italiano di riferimento: Partiamo con l’evidenziare come...
La responsabilità medica e la cura dei carcerati.

Linee-guida: parametro di riferimento non assoluto, a dirlo la Cassazione

Prendiamo atto di una importante pronuncia in riferimento alla tematica della responsabilità medica derivate dal mancato rispetto delle linee-guida. Come sappiamo queste ultime rappresentano...

Sanzioni ai Medici di Bologna e l’arte di tagliare l’arto in...

L’analisi di una professione è certamente complessa e non può prescindere da ciò che ne costituisce i tratti di autonomia e sviluppo, alcuni eventi,...

Dossier Vaticano: gli operatori, l’eutanasia e la morte assistita

Siamo giunti alla terza ed ultima sezione - Morire – della nuova Carta degli operatori sanitari edita dal Vaticano. Parleremo di eutanasia e di...

Azienda Ospedaliera paga il danno biologico all’infermiere che ha subito aggressione...

Riceviamo e pubblichiamo la nota AADI: Commento a Cassazione sez. lavoro, 12 giugno 2017, n. 14566 del Dott. Carlo Pisaniello.  L’Azienda Ospedaliera paga il danno...
equo compenso

Equo compenso contro il low cost infermieristico, parla Barbara Mangiacavalli

«L’equo compenso è necessario per l’introduzione di standard retributivi minimi per tutte le professioni intellettuali e in particolare per quelle della Salute». Le parole...
la sentenza della Corte Costituzionale

“Illegittima estensione del contributo di 750 mln imposto alle Regioni ordinarie....

“Illegittima estensione al 2020 del contributo di 750 mln imposto alle Regioni ordinarie. Così si mettono a rischio i fondi per la sanità” Questo in...

Il lavoratore che usufruisce della L. 104/92 ha il diritto alla...

Riceviamo e pubblichiamo il Commento ADI a sentenza di Cassazione sezione Lavoro 06150/19 a cura del dott. Carlo Pisaniello.  L'argomento è il diritto del lavoratore che...

Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei dati *

* campi obbligatori

NOTA INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI EX ART 13 D.LGS. 196/2003 E RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO

Maggioli SpA, titolare del trattamento, si propone di gestire il servizio nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela dei dati personali. Al proposito intende con questa nota, fornire a tutti gli utenti un'informativa sulle modalità e finalità del trattamento dei dati personali in conformità a quanto previsto dall'art. 13 del D.Lgs n. 196 del 30.06.2003. I dati personali forniti dagli utenti verranno trattati elettronicamente e/o manualmente da Maggioli SpA, Via del Carpino 8 - 47822 Santarcangelo di Romagna (RN), titolare del trattamento, per tutte le finalità correlate alla prestazione del servizio. Inoltre, previo suo consenso, i suoi dati saranno trattati dalla nostra società e dalle società del Gruppo Maggioli per l'invio di materiale promozionale inerente i nostri prodotti o servizi o quelli di società clienti del Gruppo Maggioli. L'indicazione della email deve essere fatta con cura in quanto necessaria per ricevere il servizio, i dati a corredo vengono chiesti per targettizzare gli invii informativi. I suoi dati non saranno diffusi. I suddetti dati potranno essere comunicati a soggetti pubblici, in aderenza ad obblighi di legge e a soggetti privati per trattamenti, funzionali all'adempimento del contratto, quali: nostra rete agenti, società di informazioni commerciali, professionisti e consulenti. I suoi dati potranno essere comunicati a soggetti terzi nostri clienti, che li tratteranno in qualità di autonomi titolari del trattamento secondo la definizione contenuta nel D.lgs 196/2003. Tali dati saranno trattati dai nostri dipendenti e/o collaboratori, incaricati al trattamento, preposti ai seguenti settori aziendali: editoria elettronica, mailing, marketing, CED, servizi Internet, fiere e congressi. L'utente potrà esercitare ogni ulteriore diritto previsto dall'art. 7 del D.Lgs 196 del 30.06.2003 che di seguito integralmente si riporta: "1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5 comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione, in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettera a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di colori ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento di rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano ancorchà pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. "Compilare il form con i propri dati con conseguente dichiarazione espressa di aver letto e accettato questa informativa, autorizza la Maggioli spa e le società del Gruppo Maggioli al trattamento dei suoi dati per le finalità correlate alla prestazione del servizio e per l'invio di materiale promozionale, anche da parte di soggetti terzi nostri clienti, secondo le modalità illustrate nell'informativa. L'utente potrà esercitare ogni diritto previsto dal citato art. 7 con la semplice risposta alla e-mail ricevuta.

Chiudi questa finestra