Concorso Infermieri INPS per 63 unità in diverse regioni

Concorso INPS Infermieri - Autore Sergio D’Afflitto CC BY-SA 4.0
Concorso INPS Infermieri - Autore Sergio D’Afflitto CC BY-SA 4.0

È indetta una selezione per l’acquisizione in assegnazione temporanea, in posizione di comando, di n.63 unità di personale infermieristico di Area C – o categoria equivalente in applicazione delle Tabelle di corrispondenza tra i livelli economici di inquadramento previsti dai contratti collettivi relativi ai diversi comparti di contrattazione, pubblicate con il DPCM del 26 giugno 2015 – dipendente delle Amministrazioni di cui all’art.1, comma 2, D.lgs, n.165/2001 e s.m.i.

Il bando di concorso scade il 23 dicembre 2021 alle ore 12:00. Come partecipare al Concorso Infermieri INPS per 63 unità, quali sono i requisiti richiesti e come quali le prove d’esame.

Concorso Infermieri INPS per 63 unità: bando, requisiti e domanda

Per partecipare al Concorso Infermieri INPS per 63 unità, i candidati devono inviare la domanda entro e non oltre il 23 dicembre 2021 esclusivamente tramite la procedura telematica.

Maggiori informazioni presso la pagina ufficiale: INPS.it/avvisi

I dipendenti pubblici di cul all’art.1, in possesso del requisiti di cui all’art.2, che intendano partecipare alla presente procedura selettiva, devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica, attraverso l’utilizzo delle credenziali SPID o la CNS, nonché con la Carta di Identità Elettronica 3.0 (CIE).

È possibile presentare domanda di partecipazione per una o più sedi nell’ambito di una sola Direzione Regionale o Direzione di Coordinamento metropolitano tra quelle di cui all’art.1, indicando l’ordine di preferenza.

Per poter partecipare al concorso, i candidati dovranno essere in possesso dei requisiti. È ammesso a partecipare alla presente procedura di selezione il personale infermieristico, dipendente pubblico con rapporto a tempo pieno e indeterminato, che – alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda – sia in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere dipendente di ruolo, con rapporto a tempo pieno e indeterminato, delle Amministrazioni di cui all’art.1, comma 2, D.lgs. n.165/2001 e s.m.i.;
  • essere inquadrato, presso l’Amministrazione di provenienza, in Area C o categoria equivalente secondo le Tabelle di corrispondenza tra i livelli economici di inquadramento previsti dai contratti collettivi relativi ai diversi comparti di contrattazione, pubblicate con il DPCM 26 giugno 2015;
  • essere idoneo allo svolgimento delle mansioni in relazione al posto da ricoprire;
  • essere in possesso di laurea triennale/di primo livello in scienze infermieristiche, ovvero di diploma universitario di infermiere professionale, conseguito ai sensi dell’art.6, comma 3, D.lgs. n.502/1992 e s.m.i., ovvero di diploma o attestato, conseguiti in base al precedente ordinamento, che sono equipollenti al diploma universitario al fini dell’esercizio della relativa attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici, ai sensi dell’art.3 del Decreto Ministeriale 14 settembre 1994, n.739. Per i titoli conseguiti all’estero è necessario che gli stessi siano riconosciuti equipollenti a quelli sopra indicati nei modi previsti dalla legge o che siano ad essi equiparati con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri (art.38 D.lgs. n.165/2001 – art.2 d.P.R. n.189/2009);

 

Link utili:


Vuoi prepararti al concorso e vincere un posto a tempo indeterminato?

Se cerchi un testo che ti aiuti a prepararti in tempo noi consigliamo:

L’infermiere – Manuale Teorico-pratico per i concorsi e la formazione professionale

ll manuale, giunto alla IX edizione, costituisce un completo e indispensabile strumento di preparazione sia ai concorsi pubblici sia all’esercizio della professione di infermiere. Con un taglio teorico-pratico affronta in modo ampio ed esaustivo tutte le problematiche presenti all’interno dei sistemi sanitari assistenziali.

Infermiere - Manuale teorico-pratico per i concorsi

Infermiere - Manuale teorico-pratico per i concorsi

Marilena Montalti, Cristina Fabbri, 2020, Maggioli Editore

Il manuale, giunto alla X edizione, costituisce un completo e indispensabile strumento di preparazione sia ai concorsi pubblici sia all’esercizio della professione di infermiere. Con un taglio teorico-pratico affronta in modo ampio ed esaustivo tutte le problematiche presenti. La prima...



insieme a:

I test dei concorsi per infermieri

Il volume costituisce uno strumento utile per quanti si apprestano a sostenere un concorso pubblico per infermiere. Gli oltre 4600 quiz a risposta multipla, infatti, sono il frutto di un attento studio degli argomenti più spesso oggetto d’esame e dei quesiti effettivamente somministrati durante le prove selettive.

Test dei concorsi per Infermiere

Test dei concorsi per Infermiere

Ivano Cervella, 2019, Maggioli Editore

Il volume costituisce uno strumento utile per quanti si apprestano a sostenere un concorso pubblico per infermiere. I 5000 quiz a risposta multipla, infatti, sono il frutto di un attento studio degli argomenti più spesso oggetto d’esame e dei quesiti effettivamente somministrati...



I test sono stati suddivisi per:

• Cultura generale e ragionamento logico
• Discipline propedeutiche
• Diritto e Legislazione sanitaria
• Nuovo Codice Deontologico
• Discipline mediche e chirurgiche
• Discipline infermieristiche
• Simulazioni concorsuali
• Informatica e Lingua inglese


Se invece vuoi prepararti gratuitamente sulla legislazione sanitaria dai un’occhiata anche a:

Tutta la legislazione infermieristica e sanitaria per prepararsi ai concorsi per infermieri

Condividi

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO