A Latina arriva il “Save heart challenge”, torneo di BLSD

Sabato 11 dicembre 2021, a Latina, si terrà un evento particolare e piuttosto interessante che “ha come obiettivo quello di sensibilizzare i cittadini all’acquisizione delle nozioni sufficienti per somministrare azioni di primo soccorso a chi colpito da arresto cardiocircolatorio.”

Sensibilizzazione e formazione

Così si legge nel comunicato stampa del Comitato Scientifico d’Emergenza – C.S.E (Emergency Scientific Committee), che ha organizzato un vero e proprio torneo di Basic Life Support Defibrillation (BLSD): il “Save heart challenge”.

La sfida

Trattasi di un “breve incontro formativo con le manovre basi, erogate da professionisti dei nosocomi S.M Goretti di Latina, A. Gemelli e S. Camillo-Forlanini di Roma” che sarà poi seguito da un’autentica sfida: la ricerca dei migliori esecutori, individuati grazie a manichini intelligenti che sono connessi a dei computer.

Tempestività ed efficacia delle compressioni, l’espansione del torace durante le ventilazioni, i tempi ideali di esecuzione, l’uso del defibrillatore. Tutto sarà valutato grazie a precisi algoritmi, che permetteranno di individuare i soccorritori più bravi nella rianimazione cardiopolmonare di base.

I premi in palio

Cosa si vince? Oltre alla consapevolezza di essere potenzialmente in grado di salvare vite, in palio ci sono “corsi strutturati erogati da CSE Formazione e abbonamenti validi per palestra Fit Express”, con cui l’evento è stato organizzato.

La manifestazione, senza scopo di lucro, prevede una quota di iscrizione simbolica di 5,00 euro che sarà utilizzata per acquistare un defibrillatore utile ad ampliare il numero dei dispositivi già in rete sul territorio di Latina.

I dettagli

Save Heart Challange si terrà sabato 11 dicembre 2021 nei locali dell’impianto sportivo Fit Experess di Viale Le Corbusier (LT) dalle 10:00 alle 16:00. Informazioni e iscrizioni al numero 3391742584.

Caso Eriksen: “Corsi di primo soccorso obbligatori per i calciatori”

Condividi
Infermiere di Emodinamica presso il Policlinico Umberto I di Roma e Redattore per Dimensione Infermiere (Maggioli Editore). Autore della raccolta di racconti "La suocera sul petto e altre storie vere" (Ianieri Edizioni, 2018), del romanzo "Buonanotte madame" (0111 Edizioni, 2014) e coautore del manuale di divulgazione scientifica "Assistenza respiratoria domiciliare - il paziente adulto tracheostomizzato in ventilazione meccanica a lungo termine" (Ed. Universitalia, 2013).

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO