Maxi Concorso per Infermieri nel Friuli Venezia Giulia: 466 posti a tempo indeterminato

Redazione 29/06/17
Scarica PDF Stampa
È ufficiale, il maxi concorso per infermieri nel Friuli Venezia Giulia si farà, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, il bando di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 466 Infermieri nel Friuli-Venezia Giulia.

Maxi Concorso per Infermieri nel Friuli Venezia Giulia

Tenuto conto della convenzione debitamente sottoscritta in data 20.01.2017 dai Legali Rappresentati degli Enti del Servizio Sanitario Regionale del Friuli Venezia Giulia, è bandito concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n.466 posti di collaboratore professionale sanitario – infermiere – cat.D, da assegnare alle Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Regionale.

I requisiti richiesti

Per l’ammissione al concorso è come di solito necessario il possesso di certi requisiti tra cui:

  • la cittadinanza italiana, o cittadinanza di uno dei paesi membri dell’Unione Europea, o cittadinanza di paesi terzi ai sensi dell’art. 38, commi 1 e 3 bis del D.Lgs. 30.03.2001, n. 165 e dell’art. 27, comma 1, lett. r) bis del D.Lgs. n. 286/98. Inoltre a tutti è richiesta la padronanza della lingua italiana;
  • laurea in Infermieristica o titolo equipollente;
  • iscrizione all’albo professionale.

Requisiti che devono essere posseduti dal candidato entro la data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di ammissione.

Concorso Regionale: procedura online.

Il Link per accedere direttamente alla pagina ufficiale del concorso:

Per gestire la prevista mole di domande di ammissione e di candidati la Regione Friuli Venezia Giulia per il Maxi Concorso da ben 466 posti a tempo indeterminato si è preparata a dovere con l’ormai consueta iscrizione online.

Oltre la domanda di ammissione, i candidati dovranno versare una tassa concorsuale di € 10,33 (non rimborsabili) da allegare alla domanda stessa.

È prevedibile come previsto e riportato dal Bando, una prova preselettiva:

“L’eventuale preselezione consisterà nella risoluzione di un test basato su una serie di
domande a risposta multipla, su elementi di cultura generale e/o materie delle prove concorsuali”

Per i fortunati vincitori della prova preselettiva, il concorso si articolerà in una prova scritta, una prova pratica e una prova orale.

A proposito, vi state preparando per il Maxi Concorso in Liguria?

Maxi Concorso per Infermieri in Liguria: come prepararsi per superare il concorso.

É prevista la formazione di una graduatoria con centinaia di posizioni, predisposta a coprire i fabbisogni di personale della Aziende della costa ligure a cui, ricordiamo, potrebbero attingere (ovviamente questo non possiamo predirlo anche se altamente probabile) anche tutte le altre Aziende Sanitarie Regionali del territorio ligure.

il kit per prepararsi e superare il concorso:

Kit 69 Infermieri Liguria

In G.U. n. 35 del 9 maggio 2017 sono stati pubblicati tre bandi di concorsi, per titoli ed esami, per l’assunzione di complessivi 69 Collaboratori sanitari professionali – Infermieri:› 25 Infermieri ASL 2 Savonese; › 24 Infermieri ASL 3 Genovese; › 20 Infermieri ASL 4 Chiavarese.Il presente kit contiene i due apprezzatissimi volumi:› il manuale “L’infermiere” PARTE CONCETTUALE• L’organizzazione del mercato sanitario • Processo di professionalizzazione dell’infermiere • La sicurezza sul luogo di lavoro • Aspetti concettuali e metodologici • I nuovi strumenti operativi • Gli aspetti innovativi della professionePARTE APPLICATIVA• Assistenza di base. Principali procedure di esercizio clinico assistenziale• Esercizi clinico assistenziali e relative soluzioni • Assistenza infermieristica specialistica • Pianificazione casi e relative soluzioni • L’assistenza pre- e post- procedure diagnostiche • Gli aspetti peculiari dell’assistenza infermieristica in sala operatoria • Implicazioni assistenziali nella riduzione del rischio infettivo nel paziente chirurgico › la raccolta di quesiti a risposta multipla e opzione corretta commentata “I Test dei concorsi per infermiere”. Discipline di base• Biologia e Genetica • Chimica • Anatomia e Fisiologia • Fisica e Matematica• Statistica ed Epidemiologia • Cultura generale e Logica • Informatica • Legislazione sanitaria • IngleseDiscipline Mediche• Anatomia e Fisiologia • Medicina • Allergologia e Immunologia • Anestesia• Audiologia e Foniatria • Cardiologia • Dermatologia • Ematologia • Endocrinologia • Gastroenterologia • Geriatria • Ginecologia e Ostetricia • Nefrologia• Neurologia • Oncologia • Ortopedia • Pneumologia • Radioterapia • UrologiaDiscipline Chirurgiche• Chirurgia • Cardiochirurgia • Chirurgia dell’Apparato digerente • Chirurgia Generale • Chirurgia Maxillo-Facciale • Chirurgia Plastica • Chirurgia Toracica • Neurochirurgia • InfermieristicaDiscipline Infermieristiche• Tecniche • Procedure • Teorie del nursingSimulazioni concorsualiL’iter concorsuale prevede:› prova scritta: soluzione di quesiti a risposta multipla vertenti sulla professione specifica dell’infermiere;› prova pratica: soluzione di quesiti a risposta multipla tesi alla verifica delle conoscenze delle tecniche e delle prestazioni infermieristiche e assistenziali ovvero alla risoluzione di casi assistenziali;› prova orale: colloquio sulle materie delle prove pratica e scritta, nonché elementi di informatica e la conoscenza, almeno a livello iniziale, della lingua inglese o francese.Nel caso il numero di domande dovesse superare il numero prefissato previsto nel bando, l’Azienda può prevedere una prova preselettiva consistente in domande a risposta multipla su conoscenza, comprensione e uso della lingua italiana nel settore professionale specifico; capacità logiche e di ragionamento; cultura generale e/o conoscenze di base delle materie oggetto della prova d’esame.

AA.VV. | 2017 Maggioli Editore

54.00 €

Redazione
Tag