L’eccellenza nella pratica infermieristica: il Magnet Model

I componenti del modello Magnete
I componenti del modello Magnete

L’eccellenza nella pratica infermieristica, cos’è il Magnet Model
Si è svolto il 28 settembre scorso a Palermo, organizzato da ISMETT, un importante convegno internazionale avente per obiettivo quello di identificare i più efficienti metodi organizzativi e manageriali e condividere modalità e strumenti utilizzati dalle organizzazioni che tendono all’eccellenza per favorire il miglioramento della qualità e sicurezza dei pazienti.

Il programma era ricco di sessioni estremamente interessanti con relatori di primo piano tra cui

John Ovreiteit, che ha trattato il tema delle evidenze sul rapporto tra costi e benefici di un percorso di Accreditamento all’Eccellenza per le strutture sanitarie.

Ma per gli infermieri presenti sicuramente significative sono state le presentazioni che due colleghe americane (Pittsburgh) hanno fatto di un modello ancora misconosciuto in Italia ma che va affermandosi nel mondo anglosassone: Il “Magnet Model”.

E’ un modello implementato da quelle organizzazioni che davvero vogliono valorizzare le competenze infermieristiche, facendo della loro struttura un “Ospedale Magnete” cioè capace di attrarre i pazienti per le garanzie offerte in tema di qualità dell’assistenza e sicurezza delle cure.

Non è semplicemente un premio o un “bollino” da esibire, ma una prova evidente di un forte impegno verso l’eccellenza in sanità con “focus” sulla professione infermieristica.

Raggiungere lo status di “Ospedale Magnete” è utile ai pazienti, agli infermieri e alle organizzazioni poiché tali ospedali:

  1. ATTRAGGONO E TRATTENGONO I LORO INFERMIERI

Studi di letteratura indicano, rispetto agli infermieri di un “Ospedale Magnete”

  • Aumento della fidelizzazione

  • Diminuzione del burnout

  • Diminuzione dei tassi di assenteismo e turnover

  • Aumento della soddisfazione

  1. MIGLIORANO LA CURA, LA SICUREZZA E LA SODDISFAZIONE DEI PAZIENTI

Molti studi, infatti, sostengono vi sia correlazione tra l’ambiente di lavoro degli infermieri e la sicurezza dei pazienti nel contesto degli “Ospedali Magnete”

  1. INCORAGGIANO LA CULTURA DELLA COLLABORAZIONE

Il Magnet Model fornisce una cornice per il miglioramento della qualità e risorse strutturate per il coinvolgimento dello staff infermieristico nella presa di decisioni

  1. PUNTANO ALL’ECCELLENZA NELLA PRATICA INFERMIERISTICA

I risultati acquisiti dimostrano

  • Miglioramento dell’efficienza e dell’efficacia a livello di Unità Operativa

  • Diminuzione dei tassi di mortalità

  • Diminuzione delle cadute dei pazienti

  • Diminuzione delle lesioni da pressione

  • Aumento della qualità dell’assistenza

I test dei concorsi per infermiere

I test dei concorsi per infermiere

Ivano Cervella, 2015, Maggioli Editore

L'edizione 2015 dei test dei concorsi per infermiere costituisce uno strumento utile per quanti si apprestano a sostenere un concorso pubblico per infermiere e desiderano una preparazione adeguata ai fini delle prove da affrontare. I 3.130 quiz a risposta multipla, infatti, sono il frutto di un...



 

  1. OTTENGONO VANTAGGI ANCHE ECONOMICI

tra i quali:

  • Riduzione del ricorso alle agenzie interinali, cooperative o liberi professionisti

  • Riduzione del tasso di assenteismo

  • Riduzione degli infortuni a carico del sistema muscoloscheletrico

  • Maggiore attrattività rispetto agli altri ospedali “competitor”

I componenti del modello Magnete sono 5:

  • Leadership aperta al cambiamento
  • Responsabilizzazione delle strutture/unità operative (con sviluppo dei ruoli di formazione e insegnamento)
  • Pratica professionale esemplare
  • Innovazione e miglioramento delle nuove conoscenze
  • Pratiche empiriche valutabili.

Negli Stati Uniti sono 477 le Strutture “Magnete” che hanno ottenuto tale accreditamento poiché rispondono ai requisiti di 162 standard riferiti ai componenti sopra descritti.

Sarebbe interessante un dibattito nella comunità professionale infermieristica Italiana per capire se e quali possibilità ci siano di implementare questo modello nelle nostre realtà.

Per approfondire

https://www.nursingworld.org/organizational-programs/magnet/magnet-model/

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO