Ricercare aspiranti infermieri via social: la nuova, disperata frontiera per convincere i giovani

Scarica PDF Stampa


La Regione del Veneto ha avviato “Digital Attraction per Infermieri”, una nuova campagna di comunicazione volta ad attrarre talenti nel settore sanitario.


A partire da oggi, l’iniziativa verrà promossa tramite i canali social ufficiali della Regione e successivamente su quelli delle aziende del sistema socio-sanitario regionale, fino alla chiusura delle iscrizioni per i corsi di laurea per l’anno accademico 2024-2025. La campagna è rivolta ai diplomandi e ai neo-diplomati delle scuole superiori interessati a intraprendere un percorso di studi in ambito sanitario. I posti disponibili per il corso di laurea in Infermieristica nei due Atenei veneti sono aumentati, passando da 1.111 nell’anno accademico 2020-2021 a 1.654 nel 2023-2024. Nel 2023, le assunzioni di infermieri nelle aziende sanitarie del Veneto hanno superato le 1.000 unità.


L’assessore alla Sanità, Manuela Lanzarin, ha dichiarato: «Attraverso i profili Facebook e Instagram della Regione Veneto verranno diffusi messaggi informativi, accompagnati dalla possibilità di visualizzare e scaricare una brochure promozionale, realizzata in collaborazione con i responsabili dei corsi di Laurea in Infermieristica delle Università di Padova e Verona. Parallelamente, un messaggio promozionale sarà lanciato anche sui social delle Ulss per rafforzare la campagna».


Questa iniziativa nasce dall’esigenza di dotare la sanità regionale di nuove professionalità e di informare i giovani diplomandi sulle opportunità offerte dalle Professioni Sanitarie, un percorso di studi qualificante e appassionante. Il Sistema Sanitario Veneto offre numerose opportunità di impiego per gli infermieri, sia in ambito ospedaliero sia territoriale, senza distinzione di provincia.


Per l’anno accademico 2024-2025, Lanzarin ha sottolineato l’importanza di formare almeno 3.000 nuovi infermieri, i quali potranno trovare occupazione in vari settori: ospedali, istituti di ricerca, servizi di emergenza, ambulatori, strutture sanitarie e socio-sanitarie territoriali e a domicilio. Per rispondere alle attuali richieste, sono stati aumentati i posti disponibili nei corsi di Laurea in Infermieristica.

AddText 07 06 02.39.54

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento