Concorso pubblico 80 infermieri ASST Garda – ASST Franciacorta, pubblicato il bando

Concorso pubblico 80 infermieri ASST Garda - ASST Franciacorta

L’Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) Garda di Desenzano del Garda (Brescia) ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione di 80 Collaboratori Professionali Sanitari – Infermieri – Cat. D. (VEDI). Di queste, ben 50 unità saranno assegnate presso l’ASST del Garda e 30 unità presso l’ASST della Franciacorta.

Concorso pubblico 80 infermieri ASST Garda – ASST Franciacorta, pubblicato il bando.

I requisiti:

– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore al limite previsto per il collocamento a riposo d’ufficio;
– idoneità fisica all’impiego;
– iscrizione all’albo professionale;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni oppure licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo Contratto Collettivo.

Ai candidati è richiesto inoltre il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

– diploma universitario di Infermiere;
– diploma di Laurea in Infermieristica;
– laurea in Infermieristica;
– diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti.

Si segnala che si applica la riserva nel limite massimo del 50% di quelli banditi a favore dei dipendenti in servizio a tempo indeterminato rientranti nella fattispecie di cui all’art. 52 – comma 1bis- del D.Lgs. n. 165/2001. E’ prevista, inoltre, la riserva dei posti per i volontari delle FF.AA.

La selezione:

Dopo lo svolgimento di una prova preselettiva, le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame  (una scritta, una pratica ed una orale) vertenti sui seguenti argomenti:

– anatomia;
– fisiologia;
– farmacologia;
– patologia medica e chirurgica;
– igiene;
– psichiatria;
– pediatria;
– chirurgia e medicina d’urgenza;
– rianimazione;
– infermieristica generale;
– infermieristica clinica di base;
– infermieristica clinica specialistica;
– psicologia;
– educazione alla salute;
– legislazione sanitaria;
– diritto del lavoro;
– organizzazione e valutazione qualità dell’assistenza;
– deontologia e regolamentazione esercizio professionale;
– esecuzione di tecniche infermieristiche;
– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e di almeno una lingua straniera scelta dal candidato in sede d’esame tra quelle inglese, tedesca e francese.

La domanda:

Le domande di ammissione al concorso dovranno essere presentate entro il 29 Agosto 2019 esclusivamente online.

Tutte le informazioni presso questa pagina:

Nel giorno della prova preselettiva, i candidati sono tenuti a consegnare la seguente documentazione:

– domanda generata al termine dell’iscrizione on-line stampata e firmata (non sarà ammissibile la domanda contenente la dicitura “Fac Simile”);
– copia del documento d’identità indicato in fase di registrazione on-line della domanda;
– documentazione comprovante i requisiti previsti al punto 1.b) del presente bando che consentono ai cittadini di Paesi Terzi di partecipare al concorso (Permesso di soggiorno);
– copia della ricevuta comprovante l’eseguito versamento della tassa di concorso di € 10,33.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando.

Il bando:

Tutti gli interessati alla selezione pubblica sono invitati a leggere con attenzione il BANDO di concorso, pubblicato per estratto sulla GU n.60 del 30-07-2019 e disponibile a questo indirizzo.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame e la graduatoria finale saranno rese note attraverso la sezione ‘Bandi di Gara e Concorsi > Bandi di concorso > Bandi aperti’ del sito dell’ASST.

Come vincere il concorso per 80 infermieri Asst Garda – Franciacorta

Con i Kit di Preparazione Maggioli:

La Maggioli Editore, da sempre presente nella letteratura scientifica, tecnica e professionale infermieristica e nel lavorodell’operatore socio sanitario, ha redatto diversi volumi utili allo scopo:

L’infermiere – Manuale Teorico-pratico per i concorsi e la formazione professionale

L’infermiere – Manuale Teorico-pratico per i concorsi e la formazione professionale
ll manuale, giunto alla IX edizione, costituisce un completo e indispensabile strumento di preparazione sia ai concorsi pubblici sia all’esercizio della professione di infermiere. Con un taglio teorico-pratico affronta in modo ampio ed esaustivo tutte le problematiche presenti all’interno dei sistemi sanitari assistenziali.

L’infermiere

L’infermiere

Marilena Montalti-Cristina Fabbri, 2018, Maggioli Editore

Il manuale, giunto alla IX edizione, costituisce un completo e indispensabile strumento di preparazione sia ai concorsi pubblici sia all’esercizio della professione di infermiere. Con un taglio teorico-pratico affronta in modo ampio ed esaustivo tutte le problematiche presenti all’interno...



I test dei concorsi per infermieri

Il volume costituisce uno strumento utile per quanti si apprestano a sostenere un concorso pubblico per infermiere. Gli oltre 4600 quiz a risposta multipla, infatti, sono il frutto di un attento studio degli argomenti più spesso oggetto d’esame e dei quesiti effettivamente somministrati durante le prove selettive.

I test sono stati suddivisi per materia:

Discipline di base – Discipline mediche – Discipline specialistiche – Discipline assistenziali – Inglese – Informatica – Prove preselettive – Simulazioni concorsuali.

 

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO