Gestire il delirium in terapia intensiva: Buone pratiche e Linee guida.

Gestire il delirium in terapia intensiva
Gestire il delirium in terapia intensiva

Pubblichiamo e divulghiamo volentieri la Buona pratica clinica denominata “Valutazione del delirium nel paziente adulto ricoverato in Terapia intensiva” a cura dei colleghi Galazzi, Pagnucci e Giusti dell’Aniarti (Associazione nazionale infermieri di area critica) pubblicata sia in versione italiana che inglese sulla rivista ufficiale “Scenario” della società scientifica – 2019; 36 (3): e1-e15

di Gaetano Romigi – Direttivo Nazionale Aniarti – Associazione nazionale Infermieri di area critica


Scarica le linee guida in italiano e in inglese:

Come gestire il delirium in terapia intensiva?

Il Delirium è una sindrome clinica caratterizzata da transitoria e reversibile confusione mentale che si associa ad un importante disorientamento spazio-temporale, inattenzione e pensiero disorganizzato.

Si tratta di una situazione clinica frequente tra i pazienti critici ricoverati in terapia intensiva (ICU DELIRIUM) con una incidenza compresa tra l’11% e l’80% a seconda della popolazione critica studiata ed associata ad un peggioramento degli outcomes.

Guida al monitoraggio  in Area Critica

Guida al monitoraggio in Area Critica

a cura di Gian Domenico Giusti e Maria Benetton, 2015, Maggioli Editore

Il monitoraggio è probabilmente l’attività che impegna maggiormente l’infermiere qualunque sia l’area intensiva in cui opera.Verrebbe da dire che non esiste area critica senza monitoraggio intensivo. Il monitoraggio non serve per curare, ma fornisce informazioni...



Con questo documento si intende favorire la massima diffusione di uno strumento ad uso del personale infermieristico per la valutazione del Delirium in area critica da conoscere ed applicare per gestire il delirium in terapia intensiva.

Riassunto estratto da “Scenario”

Estrapoliamo un estratto sulle linee guida prodotte dall’ANIARTI sulla rivista “Scenario” per aggiornarci sulle buone pratiche sulla gestione del delirium in terapia intensiva.

Introduzione: il delirium è una sindrome clinica caratterizzata da transitoria e reversibile confusione mentale che si associa ad un importante disorientamento spazio-temporale, inattenzione e pensiero disorganizzato. Il delirium è frequente tra i pazienti ricoverati in Terapia Intensiva (ICU delirium) con un’incidenza compresa tra l’11% e l’80% a seconda delle popolazioni di pazienti critici studiate ed è associato ad un peggioramento degli outcome.
Obiettivo: fornire delle raccomandazioni di buona pratica professionale per la valutazione del delirium nelle persone assistite adulte ricoverate in area critica.
Materiali e metodi: dopo un’attenta revisione della letteratura, utilizzando una metodologia evidence based, il documento di Best Practice è stato redatto dal Comitato Scientifico di Aniarti e revisionato da alcuni esperti del settore. Sono state create 5 raccomandazioni, il cui livello di evidenza è stato valutato con uno strumento adattato da quello dell’American Association of Critical Care Nurses.
Risultati: (1) Valutare il rischio di insorgenza di ICU-delirium della persona assistita all’ammissione in terapia intensiva utilizzando modelli predittivi (PRE-DELIRIC e/o E-PRE-DELIRIC model). (2) Riconoscere i fattori che sono associati all’ICU-Delirium. (3) Valutare e documentare l’ICU-delirium routinariamente in tutte le persone assistite in Terapia Intensiva utilizzando strumenti validati: CAM-ICU o ICDSC. (4) L’infermiere di Terapia Intensiva favorisce il lavoro di squadra all’interno del team multidisciplinare utilizzando protocolli condivisi per la prevenzione e il trattamento dell’ICU-delirium. (5) L’infermiere di area critica favorisce gli interventi non farmacologici per la prevenzione e il trattamento dell’ICU-delirium rispetto
a quelli farmacologici.
Conclusioni: il documento, approvato dal Comitato Direttivo Aniarti, nonostante il basso livello di evidenza delle raccomandazioni dovrebbe
essere conosciuto ed applicato da tutto il personale sanitario che assiste persone nei contesti di area critica.
Parole chiave: delirium, valutazione, terapia intensiva, area critica, infermieri

Scarica le linee guida in italiano e in inglese:

Leggi anche:

Linee guida per la sicurezza della terapia somministrata al paziente critico

 

Condividi
Coordinatore e Tutor Corso di Laurea in Infermieristica e Master area critica – Università Tor Vergata sede ASL Roma 2 – Prof a c. Infermieristica clinica in area critica e Membro Nazionale del Direttivo di Aniarti

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO