La denuncia di un’infermiera: “Si aprono nuovi reparti Covid, ma non c’è personale!”

In una lettera al quotidiano TP24 di Marsala, una sedicente infermiera siciliana in servizio presso i reparti Covid denuncia l’assenza insostenibile di personale. La riportiamo qui per intero.

La lettera: ‘I reparti Covid si stanno riempendo’

Il Covid corre veloce, molto veloce in questo caldo di Agosto!

Basti guardare con quale velocità si stanno riempiendo i reparti Covid della nostra provincia e come già si pensi ad aprirne altri oltre quelli già presenti nel Presidio di Marsala, come Mazara nei giorni scorsi ed altri dal 20 agosto a Marsala.

Sono un infermiera che lavora a Marsala, esattamente presso i reparti covid! Una cosa è certa, sono già tutti pieni e più i giorni passano più si riempiono di ricoverati più o meno gravi!

Ci lavoro da qualche settimana, da quando improvvisamente con un ordine di servizio mi hanno trasferita in questi reparti, a metà mese, con già un Agosto organizzato tra turni e qualche giorno di ferie, e mi ritrovo improvvisamente a fare nuovi turni e un nuovo lavoro.”

‘Personale quasi inesistente’

“Ma il punto è uno, come si può pensare di aprire altri reparti Covid quando quelli già esistenti sono allo stremo più totale! Reparti pieni con personale quasi inesistente!

Personale medico, infermieristico ed Oss allo stremo, perché per poter garantire un’adeguata e decente assistenza a questi pazienti sono costretti a fare più turni del normale, a saltare riposi e soprattutto a lavorare in pochi a turno, con il caldo di agosto, le tute, i tre guanti e le visiere!”

‘3 infermieri ogni 34 pazienti Covid’

“In un turno due infermieri con 18 e più pazienti molto critici, o 3 infermieri con 34 pazienti Covid! Come può un turno di tre infermieri o due fare 12 ore di notte all’interno del reparto e riuscire a garantire una corretta assistenza!

La dirigenza dell’Asp nel suo spirito di garantire una corretta assistenza dovrebbe in primis garantire un corretto numero di personale nei reparti, trasferendo il prima possibile il personale Covid presente a Trapani in ospedale ed altri centri, Alcamo, Castelvetrano ed altri presidi a Marsala!”

‘Vaccinatevi’

I reparti covid sono pieni e il personale è poco, e siamo solo ad Agosto! Pazienti critici, con casco, ventilatori e intubati che necessitano occhi e mani per un assistenza continua e attenta, ma impossibile farlo! Aiutateci!

E a voi tutti un invito a vaccinarvi, quasi tutti i ricoverati, anche in giovane età e in buone condizioni di salute, sono non vaccinati, e vorrebbero tanto averlo fatto prima.

Grazie

Un’infermiera”

Autore: Alessio Biondino

Argentero: ‘Medici e infermieri non possono vincere la Covid da soli’

Condividi
Infermiere di Emodinamica presso il Policlinico Umberto I di Roma e Redattore per Dimensione Infermiere (Maggioli Editore). Autore della raccolta di racconti "La suocera sul petto e altre storie vere" (Ianieri Edizioni, 2018), del romanzo "Buonanotte madame" (0111 Edizioni, 2014) e coautore del manuale di divulgazione scientifica "Assistenza respiratoria domiciliare - il paziente adulto tracheostomizzato in ventilazione meccanica a lungo termine" (Ed. Universitalia, 2013).

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO