Segnalata bomba al Ministero della Salute

Secondo quanto si apprende da diverse testate nazionali, sarebbe in corso l’evacuazione del Ministero della Salute per un sospetto allarme bomba. Una telefonata anonima effettuata al centralino del dicastero, infatti, avrebbe segnalato la presenza di due distinti ordigni sia nella sede principale su lungotevere Ripa sia in quella di viale Robotta (sede distaccata dell’Eur).

Sul posto sono presenti le forze dell’ordine e gli artificieri dei Carabinieri del comando provinciale di Roma, mentre i dipendenti del ministero sono stati fatti uscire dagli edifici e in questi minuti si stando ammassando all’esterno. Non saranno fatti rientrare prima delle ore 14.

Calenda cita lo stipendio degli infermieri per attaccare il reddito di cittadinanza, ma è polemica

Condividi
Infermiere di Emodinamica presso il Policlinico Umberto I di Roma e Redattore per Dimensione Infermiere (Maggioli Editore). Autore della raccolta di racconti "La suocera sul petto e altre storie vere" (Ianieri Edizioni, 2018), del romanzo "Buonanotte madame" (0111 Edizioni, 2014) e coautore del manuale di divulgazione scientifica "Assistenza respiratoria domiciliare - il paziente adulto tracheostomizzato in ventilazione meccanica a lungo termine" (Ed. Universitalia, 2013).

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO