“Trentino for Talent Health”, la campagna per attrarre infermieri e medici

Scarica PDF Stampa
In Trentino è partita una campagna di comunicazione, promossa dall’Apss della Provincia autonoma di Trento, dal nome ‘Trentino for Talent Health’. L’obiettivo è quello di attrarre medici, infermieri, tecnici di radiologia e di laboratorio grazie a canali social, testate giornalistiche di settore, blog, siti web, e community nazionali di riferimento. Le leve di attrattività Come spiegato da Antonio Ferro, direttore generale di Apss: È la prima volta che investiamo in un’iniziativa di questo tipo che arriva dopo un importante lavoro di analisi sulle leve di attrattività con la creazione di un team di accoglienza che è il nostro primo biglietto da visita verso potenziali nuovi professionisti”.

La chiave è, come prevedibile, la territorialità della cura: “Il concetto di prossimità è oggi fondamentale per fare prevenzione, per assistere i malati con servizi di qualità a casa loro. Per primi abbiamo proposto una riorganizzazione che va in questa direzione.
La sperimentazione Chi decide oggi di venire a lavorare nella nostra regione avrà la possibilità di sperimentare un sistema innovativo verso cui la sanità italiana si sta orientando, un progetto frutto di un importante lavoro di squadra tra diversi soggetti istituzionali” conclude Ferro.

Come evidenziato da Stefania Segnana, assessore alla Salute, politiche sociali, disabilità e famiglia: “In Trentino vogliamo pensare e costruire la sanità del futuro partendo dalla risorsa più preziosa, il personale, il primo fattore che determina la qualità di un sistema sanitario.
La capacità di attrarre i professionisti Per questo abbiamo avviato un progetto pilota di campagna di comunicazione che ha posto l’attenzione sulla nostra identità e sulla capacità di attrarre e trattenere i professionisti più interessati.

Il Trentino, oltre che per le sue bellezze turistiche e la qualità della vita, è un territorio stimolante dove lavorare, riserva interessanti opportunità di crescita professionale grazie all’eccellenza della nostra organizzazione sanitaria e alla stretta connessione con centri di ricerca di livello internazionale.

Questo progetto è un tassello di quanto si stia facendo e si deve fare sull’importante tema della difficoltà a reperire e trattenere il personale sanitario”.
ECG facile: dalle basi all’essenziale
FORMATO CARTACEO
ECG facile Quando un infermiere entra in un nuovo contesto lavorativo, viene investito da un’onda di gigantesche proporzioni di protocolli, nozioni, dinamiche, relazioni e migliaia di cose da sapere. Fortunatamente, però, la saggezza professionale insegna che le cose hanno, alla fine, sempre la stessa dinamica: prima è tutto difficile, poi diventa normale, e prima o poi le cose si faranno semplici. È un ciclo che si ripete. Quale che sia il reparto o il servizio, prima si affronterà la montagna e prima si potrà godere della vista incantevole dei picchi a fianco delle nuvole, e scendere a valle soddisfatti del cammino, pronti per la prossima sfida. L’interpretazione dell’elettrocardiogramma è una di queste sfide. Lo scopo di questo breve manuale è guidare il sanitario, per quanto sia possibile, verso il pendio più semplice da scalare, aiutandolo passo dopo passo ad acquisire gli strumenti per non cedere mai di fronte alle avversità. A differenza dei numerosi manuali di autoapprendimento all’interpretazione dell’ECG disponibili nelle librerie e sul mercato, questo testo non è stato pensato per medici, ma è scritto e pensato per il personale sanitario come l’infermiere o, se volete, il tecnico sanitario perfusionista o di radiologia, che ogni giorno si confrontano con questo meraviglioso strumento di indagine. Il manuale tra le vostre mani ha il solo scopo di farvi sviluppare un unico superpotere: saper discriminare un tracciato normale da uno patologico, sapere quando dovrete segnalarlo al medico, e possibilmente salvare la vita del paziente. Scusate se è poco! Dario Tobruk Infermiere di area critica, ha lavorato in Cardiologia e UTIC e si è specializzato in ambito cardiologico. Da sempre persegue l’obiettivo di occuparsi di informazione, divulgazione e comunicazione medico-scientifica. In collaborazione con la casa editrice Maggioli, ha fondato dimensioneinfermiere. it, che tuttora dirige. Dario Tobruk | Maggioli Editore 2021
14.00 €