Dimensione Infermiere partecipa all’International Council of Nurses Congress 2017

Dimensione Infermiere presente all'International Council of Nurses Congress 2017

Dimensione Infermiere nella persona del dott. Francesco Germini, dirigente delle professioni sanitarie, partecipa all’International Council of Nurses Congress che si sta tenendo in questi giorni a Barcellona. Obiettivi principali e temi trattati durante il congresso sono quelli attinenti al lavoro infermieristico nella sua evoluzione concettuale e pragmatica, per un crescita della professione tutta che, seppur ancora vincolata a stantie dinamiche e concezioni di parte della popolazione e di alcuni esponenti delle altre categorie sanitarie, è al centro di un cambiamento unico nella sua storia.

Noi vogliamo partecipare a questo rinnovamento e contribuire, con umiltà e nei limiti del possibile, a veicolarne il messaggio di fondo.

Ecco, in sintesi, le finalità principali del congresso:

  • Spiegare e promuovere il contributo infermieristico entro l’ambito delle politiche sanitarie e sostenibili.
  • Evidenziare l’approccio contributivo dell’infermiere alla sanità, un supporto basato sulle conoscenze e competenze acquisite nel tempo. Il fine è inoltre incoraggiare approcci utili alla risoluzione di problemi attinenti alle esigenze prioritarie della salute del paziente.
  • Fornire opportunità per uno scambio approfondito di esperienze e competenze all’interno e al di là della comunità infermieristica internazionale.

La partecipazione attiva dell’infermiere è parte integrante del nuovo carattere del professionista del futuro. Avere consapevolezza di sé e del ruolo che caratterizza l’impegno specifico di ogni singolo lavoratore rappresenta la prima spinta verso un nuovo anelito di libertà. La Libertà è quella di essere svincolati dai lacciuoli di disinformazione e mancata partecipazione che storicamente hanno dato vita al gap rispetto ad altre professioni sanitarie, distanza questa che può essere colmata e deve essere colmata anche nel rispetto della vera figura di riferimento: il paziente.

La conferenza di Barcellona si inserisce nell’ottica di questa evoluzione, puntare sull’infermiere vuol dire iniziare a credere nel valore più profondo di questa professione. Non ci sarà crescita alcuna senza dibattito e senza mettersi in gioco. Far conoscere e conoscere se stessi diviene quindi strumento indispensabile per fornire all’utenza un indirizzo chiaro e sicuro su come intravedere e prendere in considerazione l’infermiere che ci si trova di fronte.

Ecco chi sono gli infermieri presenti all’evento spagnolo, sono gli infermieri che affollano le corsie degli ospedali e che con il loro lavoro e la loro passione segnano il cambio di rotta di una intera categoria, in altre parole sono: “Infermieri in prima linea che trasformano la cura” riproponendo lo slogan che fa da cornice all’International Council of Nurses Congress.

 

 

 

 

Condividi
esperto di diritto sanitario, copywriter, scrittore. amo curiosare fra gli aspetti sempre nuovi di ciò che ancora ho da scoprire, perdermi e ricominciare.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO