Vaccino obbligatorio, 2 italiani su 3 dicono sì

Secondo il sondaggio Monitor Italia, realizzato da Tecnè con Agenzia Dire (VEDI) e che in data 10 settembre ha intervistato 1000 persone, la maggioranza degli italiani sarebbe favorevole sia al green pass che al vaccino obbligatorio anti Covid.

Sì a Green Pass e vaccino obbligatorio

Ben il 77% degli intervistati, infatti, si sarebbe espresso positivamente verso il certificato verde, a fronte del 19% dei contrari e il 4% che non avrebbe preso posizione in merito. Per ciò che concerne l’obbligatorietà del vaccino Anti-Covid, il 66% degli italiani si direbbe favorevole mentre il 25% contrario; il 9% non avrebbe un’opinione.

Sì al risarcimento per eventi avversi gravi

Parlando invece degli eventi avversi gravi in seguito alla somministrazione dei preparati vaccinali (rari, ma che continuano a occupare le prime pagine dei giornali), il 69% degli intervistati avrebbe dichiarato che lo Stato debba garantire un risarcimento ai cittadini coinvolti, col fine di incentivare le somministrazioni e dare fiducia ai più scettici. Il 23% si è detto contrario, mentre l’8% si è ‘astenuto’.

Autore: Alessio Biondino

Shitstorm no vax contro l’infermiera che difende i vaccini: “Devi morire male”

Condividi
Infermiere di Emodinamica presso il Policlinico Umberto I di Roma e Redattore per Dimensione Infermiere (Maggioli Editore). Autore della raccolta di racconti "La suocera sul petto e altre storie vere" (Ianieri Edizioni, 2018), del romanzo "Buonanotte madame" (0111 Edizioni, 2014) e coautore del manuale di divulgazione scientifica "Assistenza respiratoria domiciliare - il paziente adulto tracheostomizzato in ventilazione meccanica a lungo termine" (Ed. Universitalia, 2013).

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO