ANPS e futuri Infermieri impegnati insieme contro il Coronavirus:

Il Coronavirus non accenna a cedere il passo: ogni giorno leggiamo un bollettino che definire di guerra non può più considerarsi esagerato. Le vittime raggiungono cifre fino a poco tempo fa inimmaginabili, i malati non si contano più, il reale numero dei contagiati non lo conosce nessuno. Le nostre città, sempre chiassose, rumorose, caotiche, sono diventate spettrali, deserte.

Ma in questo contesto drammatico i volontari del Gruppo Roma 1 dell’ANPS non si arrendono ed anzi moltiplicano i loro sforzi. Rispondendo al provvedimento con cui il Comune di Roma ha allertato le organizzazioni di volontariato, il Gruppo Roma 1 prontamente sceso in strada per portare aiuto e sollievo alla popolazione in difficoltà.

Ogni giorno vengono consegnati, con l’adozione di tutte le misure di protezione previste dai protocolli sanitari, generi alimentari, medicinali e dispositivi sanitari alle categorie della cittadinanza maggiormente bisognose di un ausilio: alle persone “fragili”, ai soggetti in permanenza domiciliare presso la propria abitazione ma non positivi al Covid 19, individui positivi al Covid 19 ed isolate presso il proprio domicilio.

I volontari del Gruppo Roma 1 dell’ANPS sono impegnati ogni giorno per portare un aiuto concreto a chi si trova in condizioni di grave disagio e solitudine. Lo spirito di servizio e di vicinanza di questi uomini e di queste donne trova la giusta ricompensa nelle numerose manifestazioni di ringraziamento e gratitudine da parte di chi riceve questi servizi: e non potrebbero esserci sentimenti più gratificanti e graditi.

Se il Covid 19 non accenna ad arrendersi, altrettanto determinata è la resistenza dei volontari del Gruppo Roma 1: oggi più di ieri vicini a chi è in difficoltà e soffre. Il Gruppo Roma 1 dell’ANPS è una presenza solidale e certa, sempre pronta a rispondere alle richieste di aiuto. Tra questi volontari spicca per il generoso impegno un folto e giovane gruppo di futuri Infermieri, studenti del Corso di Laurea in Infermieristica e Master dell’Università di Roma Tor Vergata presso la sede formativa dell’Ospedale S. Eugenio, guidati dal Dr Gaetano Romigi.

Attilio Carmine De Santis, ANPS Protezione Civile – Presidente Gruppo Roma 1

Gaetano Romigi, ANPS Protezione Civile Roma 1- Coord. Grp Volontari Studenti Corso Laurea Infermieristica Università Tor Vergata

Condividi

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO