Anatomia superficiale del cuore riassunto per infermieri: faccia sterno-costale e diaframmatica

faccia diaframmatica cuore 2

Continuiamo a ripassare l’organo più chiacchierato di sempre, ovvero il cuore. In questi giorni abbiamo deciso di redigere degli articoli di anatomia superficiale del cuore riassunti per infermieri: lo scopo è quello di avere una visione generale e schematica del muscolo per eccellenza.

Abbiamo già parlato della posizione, la morfologia e l’orientamento del cuore nella cavità toracica. Se non lo avete già letto seguite il link per una veloce ripassata 😉 ! Adesso però parliamo della faccia sterno-costale e della faccia diaframmatica del cuore con un breve riassunto schematico per afferrare i concetti chiave ed aiutarci nello studio.

La faccia sterno-costale del cuore

faccia sterno costale del cuore riassunto per infermieri
faccia sterno costale del cuore riassunto per infermieri
  • La faccia sterno-costale, in alto, presenta il peduncolo vascolare ovvero l’emergenza dei 3 grossi vasi: in ordine da sx a dx, vena casa superiore, aorta, tronco polmonare.
  • Successivamente sul margine destro l’atrio destro che attraverso la sua auricola destra prende contatto con l’aorta.
  • Sul margine sinistro: si intravede l’auricola sinistra che si appoggia sul tronco polmonare
  • Al centro del segmento in esame: una sporgenza sopra il ventricolo destro chiamato cono polmonare all’altezza del peduncolo vascolare forma il tronco polmonare.
  • Il solco coronario separa gli atri e il peduncolo dai ventricoli.
  • Il solco interventricolare anteriore separa il ventricolo destro da quello sinistro, termina e alle volte incide l’apice, per congiungersi con il suo controlaterale solco interventricolare posteriore.

Faccia diaframmatica del cuore

faccia diaframmatica cuore
  • Risulta pianeggiante e rivolta verso il basso, si appoggia e si ancora sul diaframma
  • Invertito nell’ordine qui il peduncolo vascolare si presenta nell’ordine con tronco polmonare, arco aortico (che lo scavalca) e vena cava superiore.
  • Sotto il peduncolo, visibili le 4 vene polmonari da cui l’atrio sx riceve il sangue arterioso e la vena cava inferiore che si inserisce nell’atrio destro.
  • Qui il solco coronario percorre tutto il diametro trasversale separando gli atri dai ventricoli. Al centro il solco coronario si unisce con il solco interventricolare posteriore in un punto chiamato crux cordis.
  • Infine il solco interventricolare posteriore separa il ventricolo destro dal ventricolo sinistro per ricongiungersi attraversando l’apice con il solco interventricolare anteriore.

Il prossimo articolo

Nel prossimo articolo parleremo delle arterie coronarie! Così avremmo raggiunto un quadro abbastanza completo dell’anatomia superficiale del cuore attraverso dei brevi riassunti schematici e semplici da memorizzare.

L’infermiere

L’infermiere

Marilena Montalti-Cristina Fabbri, 2018, Maggioli Editore

Il manuale, giunto alla IX edizione, costituisce un completo e indispensabile strumento di preparazione sia ai concorsi pubblici sia all’esercizio della professione di infermiere. Con un taglio teorico-pratico affronta in modo ampio ed esaustivo tutte le problematiche presenti all’interno...



Autore: Dario Tobruk (Facebook, Twitter)

Altri riassunti semplici sull’anatomia del cuore:

Leggi anche:

Anatomia del Cuore Riassunto per Infermieri: Morfologia, Posizione e Orientamento

 

  • Anatomia umana, di Frederic H. Martini, Michael J. Timmons, Michael P. McKinley e Robert B. Tallitsch, edizioni Edises
  • Anatomia dell’apparato cardiovascolare di Enrico Colombo, http://www.bluejayway.it/Enrico_Colombos_Page/Medicina_files/cardiovascolare.pdf
  • https://it.wikipedia.org/wiki/Cuore_umano

Disclaimer: 

Lo scopo dell’articolo sopra è quello di riassumere nozioni e informazioni complesse in pochi schemi semplificati, quindi è possibile che alcune informazioni importanti non siano riportate, inoltre non sussiste alcuna garanzia che le informazioni riportate siano accurate, corrette o aggiornate ai fini medici e vanno impiegate al solo scopo di farsi un’idea generale dell’argomento per poter in seguito approfondire l’argomento presso volumi ufficiali e consigliati dalle sedi formative ed universitarie competenti.

Immagini: Nella compilazione dei post vengono spesso inserite immagini tratte da internet di cui non sempre è chiara la proprietà. Nel caso involontariamente ne avessi violato il diritto di autore, prego i proprietari di farmelo sapere e le immagini verranno rimosse immediatamente dal blog.

Condividi
Infermiere di Unità Coronarica presso ASST Garda, frequenta il Master in Tecniche ecocardiografiche presso UniCattolica di Brescia. Tra i molti interessi, ha una certa vocazione per tutto ciò che viene percorso da "corrente elettrica": computer, macchine, internet. Da grande, nel futuro, spera di curare i cyborg.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO