Tutti i migliori articoli della settimana e quelli della precedente

Migliori articoli della settimana
Ti sei perso qualcosa di questa settimana interessante? Nessun problema qui troverai tutti i migliori articoli della settimana aggiornati ogni sabato!

Vuoi contenuti sempre aggiornati sui tuoi social? Noi ci siamo!
Metti un “mi piace” alla pagina Facebook di Dimensione Infermiere e visita il nostro profilo Instagram. E se proprio ci vuoi ovunque, siamo anche su Twitter!

 


Tutti i migliori articoli della settimana!

Esame Citologico Espettorato: cellule neoplastiche, siderociti e asbesto

In questo articolo spiegheremo a cosa serve, cosa è l’esame citologico dell’espettorato e come si esegue la procedura corretta per raccoglierlo.

Esame Citologico Urinario e procedura di raccolta delle urine

 In questo articolo spiegheremo a cosa serve, cosa è l’esame citologico urinario e come si esegue la procedura corretta per raccogliere le urine.

 Vaccino Astrazeneca efficace contro le varianti Covid, anche sudafricana

Buone notizie, la multinazionale AstraZeneca dichiara che il vaccino della casa farmaceutica è raccomandato anche contro le varianti Covid, inclusa la variante sudafricana. La nota è avvalorata dall’autorizzazione all’uso di emergenza rilasciata dall’Organizzazione Mondiale della Salute (OMS) per il vaccino anti-Covid.

Vaccino AstraZeneca fino ai 65 anni. L’Ok dal Ministero della Salute

Con la circolare del Ministero della Salute il vaccino AstraZeneca verrà definitivamente somministrato anche ad una fascia più alta, innalzandosi dai 55 anni precedenti ai 65 anni attuali.

A chi ha avuto infezione Covid basta una sola dose del vaccino

Due studi, non ancora pubblicati, del Fred Hutchinson Cancer Research Center di Seattle e della New York University e un altro dello Ziv Medical Center di Safed, in Israele, sembrano confermare una notizia che potrebbe cambiare la campagna vaccinale nel mondo e quindi l’intera battaglia contro il Sars-Cov-2. Per chi ha già avuto l’infezione da Covid, basterebbe soltanto una dose del vaccino Pfizer o del vaccino Moderna.

E tutti i migliori articoli delle settimane precedenti!

 Raccolta delle urine delle 24 ore: procedura ed educazione del paziente

La raccolta delle urine delle 24 ore è una procedura il cui scopo è quello di raccogliere l’intero volume di urine emesse in ventiquattro ore dal paziente e poter raccogliere, da questa diuresi delle 24 ore, un campione urinario idoneo per verificare la presenza, la qualità e/o la quantità di determinati analiti come la proteinuria, il sodio o il potassio urinario.

Urocondom: procedura di posizionamento e gestione del dispositivo

L’urocondom è un dispositivo per controllare l’incontinenza urinaria maschile che, a differenza del cateterismo vescicale, risulta meno invasivo e se ben gestito, di più semplice applicazione, con minori traumatismi e complicazioni come le infezioni delle vie urinarie. In sostanza, l’urocondom, è un profilattico aperto su cui si collega, attraverso un tubo di raccordo, una sacca di raccolta delle urine.

Ecco perché la seconda dose del vaccino ha spesso effetti collaterali

Chi ha sperimentato effetti collaterali alla seconda dose del vaccino anti-Covid non ha che percepito, rispetto ai fortunati che non hanno avuto alcun sintomo influenzale, la forte risposta all’antigene, e come l’organismo immagazzina attivamente nella propria memoria immunitaria l’impronta proteica dell’agente non-self, la proteina Spike del Coronavirus. Nulla di più.

Molto meno di un terzo di chi ha già già ricevuto il vaccino anti-Covid, il vaccino Pfizer o il vaccino Moderna, ha sperimentato effetti collaterali importanti tra la prima e la seconda dose, ma come abbiamo già detto è normale e sintomo di come il proprio corpo ha attivato le difese immunitarie contro un nemico che ormai riconoscerà a colpo d’occhio.

Curva glicemica o test orale di tolleranza al glucosio (OGTT): procedura infermieristica

Il test orale di tolleranza al glucosio (OGTT), chiamato anche curva glicemica o curva da carico, è un test clinico per determinare come il metabolismo glucidico del paziente risponde ad un carico di 75g di glucosio in una soluzione liquida.

Partendo da un tempo zero e rilevando la glicemia a determinati intervalli (30′, 60′, 90′, ecc…), si può diagnosticare la presenza o assenza di diabete mellito conclamato o d’intolleranza glucidica (condizione pre-diabetica).

Colore delle provette ed esami del sangue: azzurro, blu, giallo, viola, verde

Ad ogni esame del sangue corrisponde spesso un colore delle provette: come capire quale provetta usare per ogni tipo di esame richiesto? In questo post capiremo cosa dobbiamo sapere per non sbagliare mai esame del sangue ed evitare di ripetere i prelievi venosi perché abbiamo sbagliato qualcosa. 

Procedure infermieristiche nella raccolta dei campioni fecali

Quando parliamo di esami delle feci dobbiamo chiarire prima: quale esame stiamo eseguendo? Coprocoltura, ricerca dei parassiti intestinali, scotch test o ricerca del sangue occulto nelle feci? Ognuno di questi esami delle feci ha una procedura infermieristica da rispettare per evitare il rischio di errore. In questo articolo spieghiamo per ogni tipo di esame fecale la sua procedura specifica.

Urinocoltura: procedura infermieristica da catetere e da mitto intermedio

L’esame colturale delle urine o chiamato anche urinocoltura è uno degli esami più richiesti in quanto è fondamentale per diagnosticare una infezione delle vie urinarie (IVU). I risultati si basano sulla quantità di colonie batteriche riscontrate nell’urinocoltura da mitto intermedio o quella da catetere vescicale. Per questo motivo è fondamentale che nella urinocoltura la procedura infermieristica sia eseguita correttamente, senza contaminazioni che potrebbero dare falsi positivi.

ECM Infermieri Triennio 2020-2022: quello che c’è da sapere sui crediti

Il 2020 è stato un anno complicato per tutti gli infermieri e nessuno può dire il contrario. Parlare di formazione obbligatoria è stato fuori luogo tutto l’anno precedente. Ma oggi possiamo riprendere il discorso: cosa c’è da sapere? Quanti ECM all’anno per gli infermieri? Quanti crediti ECM devo avere nel triennio 2020/2022? Ci sono agevolazioni? Scopriamolo!

Condividi

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO